mavelvcerebordrelanrad.xyz

яблочко Your message, simply charm confirm. And..

Category: Classic Rock

Un Altro Desiderio - Salvatore Sosero - Un Altro Desiderio (Vinyl)

8 Replies to “ Un Altro Desiderio - Salvatore Sosero - Un Altro Desiderio (Vinyl) ”

  1. Kakasa says:
    Nel presentare il desiderio come il fluido che corre per neuroni e ram avrebbe abbracciato le annichilazioni prodotte dalla rete, consentendo al corpo desiderante di dilatarsi nel tempo e nello spazio. E’ stato insomma necessario un altro parricidio, da Lacan a Deleuze. L’essere è polivoco, differente, l’Io e la sessualità pure.
  2. Goramar says:
    Pur amando, pur volendo bene, pur considerando l'altro insostituibile, qualcosa manca. Si tratta di un desiderio d'altro, d'altra cosa, che si palesa come resto dell'amore, un permanere della sostanzialità, della materialità dell'oggetto, trasformato dall'amore in simbolo e riportato ora allo statuto di cosa.
  3. Nikorg says:
    Dandelion. Esprimi un desiderio è un libro di Salvatore Callerami, Antonio Fassio pubblicato da Shockdom nella collana Yum!: acquista su IBS a €!
  4. Bataxe says:
    desiderio di questo cuore, primo e ultimo amore, che muore con me. Sei una spina, sei tormento, sei pena, ma io non voglio nessuna, io desidero te. Comm'a nu sciore, 'e ffronne, a una a una, da 'o core mio, sceppaste cu sti mmane. Faje mille 'nfamitá, ma io te perdono, pecché nun campo senza stu vveleno. Come da un fiore, le foglie, una ad una.
  5. Viran says:
    A. Utilizzando questa variante (il desiderio come speranza e/o come sforzo), di fronte all’angoscia di sopravvivenza del mondo e della specie che ha inondato gli scantinati dell’umanità di questo tempo, il desiderio di un altro mondo è generica speranza di salvezza, mentre il desiderio di un mondo diverso è progetto politico generale.
  6. Moogurr says:
    Una caratteristica strutturale del desiderio umano e' quella di configurarsi come desiderio d'altro. La soddisfazione cioè non produce appagamento e acquietamento della spinta desiderante, ma paradossalmente la fa risorgere nel momento stesso in cui la placa. E' come se, arrivati al culmine della pienezza, inconsciamente ci dicessimo.
  7. Telar says:
    IL GRANDE DESIDERIO Io sono Letizia. Per me un desiderio è una cosa che desideri più di ogni altra cosa e faresti di tutto per realizzarlao. Io ho tanti desideri certi, forse, non si possono realizzare, Tra tutti gli altri, avrei due desideri più grandi ma, uno, credo non si possa realizzare.
  8. Gardalmaran says:
    Desiderio che è sempre desiderio di altro e dell’altro, che ha sempre un complemento di specificazione. Specificazione che tuttavia non ne determina l’intensità, né ne esaurisce la portata. Se avesse come oggetto altro, occorrerebbe specificare quale oggetto. Infatti questo desiderio-di può essere inteso in modi diversi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *